Natalia Mazzoli

I prodotti della nostra terra

Facciamo prima a dire cosa non coltiviamo: aglio, asparagi, carciofi e patate.

La maggior parte delle coltivazioni sono finalizzate ad essere cucinate da noi nel nostro Agriturismo, ma in caso di esuberi vengono anche vendute ai clienti.

Partendo dal principio che rispettando la terra che si coltiva e la stagionalità, la necessità di intervento dell’uomo è piuttosto limitata, non facciamo assolutamente ricorso alla chimica per il nostro orto, eccezion fatta per pochissimo verderame.