Natalia Mazzoli 50 min. 20 min.

Ciambelline al radicchio con pinoli

INGREDIENTI

  • 180g farina
  • 3 uova
  • 1 dl di latte
  • 100 g di grana padano grattugiato
  • 1 dl di olio evo
  • un cespo di radicchio rosso
  • 100 g di pinoli
  • mezza bustina di lievito per torte salate
  • sale e pepe

PROCEDIMENTO

Lavate, asciugate e tritate il radicchio.
Fatelo appassire con un filo di olio e un pizzico di sale in  una padella antiaderente. Raccogliete in una terrina la farina, il grana e il lievito; unitevi le uova leggermente sbattute, il latte e l’olio rimasto.
Aggiungete il radicchio e i pinoli, regolate di sale e pepe.
Versare il composto in sei stampini monoporzione ben imburrati e infarinati. Trasferiteli in forno caldo a 180°C e cuocete per 20 minuti circa.
Fate raffreddare le ciambelline. Si conservano fasciate per un paio di giorni